Laravel – versionamento del progetto GIT

Una volta creato il nostro progetto con laravel dobbiamo versionare il progetto creato, ad esempio tramite GIT. E’ buona cosa ignorare file e cartelle specifiche dell’ambiente in cui si sta lavorando. Per questo motivo il file .gitignore di default dovrebbe essere il seguente:

La cartella “vendor” contiene tutte le dipendenze, e normalmente non viene versionata per non appesantire il progetto. Le dipendenza potranno essere installare in ambiente di produzione tramite il comando:

Node_modules include i file scaricati tramite node, i quali solitamente vengono elaborati e minimizzati attraverso gulp – già presente nel progetto – , motivo per cui non è necessario versionare questa cartella.
La cartella cache, come suggerisce il nome, contiene solamente file temporanei utilizzati per ottimizzare le performance in ambiente di produzione.
Storage contiene file temporanei o cache legati all’applicazione, al framework o ai log applicatvi.
Il file “.env” contiene le impostazioni dell’ambiente, quali le credenziali per il database e ogni altra configurazione necessaria per far funzionare il nostro applicativo. E’ buona norma creare un file “.env.bak” contenente le configurazioni di default come esempio da utilizzare.

Il file .gitignore dovrà essere modificato per aggiungere i file specifici del progetto, un’utile strumento per recuperare la configurazione del nostro ambiente lo possiamo trovare su gitignore.io

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *