Laravel – Introduzione

Laravel 5

Laravel è un framework open source PHP creato da Taylor Otwell che permette lo sviluppo di applicazioni che seguono il pattern MVC (Model View Controller). Ad oggi risulta il progetto PHP più seguito su GitHub con oltre 22.400 preferenze, seguito da CodeIgniter e symfony con 12.000 preferenze.

Da pochi mesi è stata rilasciata la versione 5 di laravel che segue lo standard PSR-2, una style guide per la scrittura del codice. L’utilizzo di uno standard per la scrittura permette di ridurre la difficoltà di lettura del codice scritto da altre persone, definendo delle linee guida, delle regole e delle aspettative su come organizzare il codice PHP.

Lumen

Nella versione 5 è stato sviluppato anche Lumen, una versione light di Laravel che permette di sviluppare applicazioni web più veloci e snelle. Infatti in Lumen non sono presenti tutte le componenti di Laravel, ma solamente le principali. I requisiti software sono praticamente i medesimi e migrare da Lumen a Laravel è pressochè immediato poichè tutte le librerie e le funzionalità rimangono inalterate.

Installazione

L’installazione di laravel è molto semplice e si basa su Composer. I requisiti sono:

  • PHP versione 5.5.9 o successive;
  • L’estensione PHP OpenSSL per generare e verificare messaggi criptati;
  • L’estensione PHP PDO per la persistenza dei dati;
  • L’estensione PHP Mbstring per la gestione avanzata delle stringhe;
  • L’estensione PHP Tokenizer.

è consigliato l’utilizzo di un database, come mysql, per persistere i dati.

Per prima cosa scarichiamo laravel tramite composer:

Creiamo un nuovo progetto utilizzando il comando “laravel new” seguito dal nome del nostro progetto:

Il generatore creerà la struttura base dell’applicativo nella cartella definita da “nomeapplicazione”.

Leave a Reply